<br />
<b>Notice</b>:  Undefined variable: row in <b>D:\inetpub\Eurama\leggi_news.php</b> on line <b>203</b><br />

04/02/2019

Le proprietà antitumorali dell'aglio

I dati attualmente disponibili sulle proprietà antitumorali degli ortaggi appartenenti alla famiglia dell’aglio suggeriscono che la loro azione preventiva si svolgerebbe soprattutto a livello dell’apparato digerente, in particolare nei confronti del cancro all’esofago, allo stomaco e al colon. I primi elementi sul ruolo preventivo contro il cancro allo stomaco emergono da studi epidemiologici condotti nella provincia di Yangzhong nel nord-est della Cina, dove c’è una forte incidenza di questo tipo di tumore. Infatti, analizzando le abitudini alimentari degli abitanti di queste regioni è stato possibile verificare come il basso consumo di aglio e cipolla comporti un rischio tre volte superiore di sviluppare il cancro allo stomaco. Questi alimenti sembrano in grado di prevenire anche altri tipi di tumore, tra cui quello alla prostata, effetto protettivo che sembra essere particolarmente pronunciato soprattutto nell’ aglio. Queste sostanze sono prodotte dalla flora intestinale a partire dai nitriti, una classe di additivi alimentari molto utilizzati come conservanti, contenute soprattutto nei prodotti a base di carne, impedendo quindi il rischio di sviluppare il cancro.

< Back